GLI SBANDIERATORI DI SANSEPOLCRO SI SONO ESIBITI PER GLI OSPITI DI CASA DI ROSA

Una foto ricordo tutti assieme al centro del piazzale di Casa di Rosa, poi il brindisi augurale di una stagione appena conclusa e un’altra che si aprirà a settembre carica di progetti. Anche quest’anno il Gruppo Sbandieratori di Sansepolcro – come da tradizione oramai decennale – si è esibito con lo spettacolo “Giochi di Bandiera” in onore dei ragazzi di Casa di Rosa; centro a carattere semiresidenziale – gestito dalla Cooperativa Sean – che ospita ragazzi diversamente abili i quali arrivano da tutti i Comuni della Valtiberina. Ma tra il Gruppo Sbandieratori di Sansepolcro e gli stessi “ospiti” è nato un legame importante – come ha sottolineato il presidente del sodalizio biturgense, Giuseppe Del Barna – tantoché sono in atto progetti che coinvolgono i ragazzi nell’arte della bandiera con delle lezioni ad hoc; per il terzo anno consecutivo, poi, saranno presenti in piazza Torre di Berta sabato 7 settembre durante i tradizionali Giochi di Bandiera che precedono di un solo giorno il Palio della Balestra. I ragazzi del centro, insieme alle loro famiglie, aspettano ogni anno con trepidazione questo evento, uniti agli operatori ed educatori della cooperativa sociale SEAN. Un’oretta circa di spettacolo tra chiarine, tamburini e sbandieratori che si sono esibiti in vari spettacoli. Presente anche il sindaco di Sansepolcro, Mauro Cornioli, insieme all’assessore alla cultura Gabriele Marconcini che nel saluto iniziale hanno ringraziato la struttura per il lavoro che svolgono quotidianamente. E’ poi stata la presidente della Cooperativa Sean, Maria Cristina Ricci, a ricordare le attività svolte durante l’anno citando una ad uno i protagonisti: Dukes, Bocciofila Biturgia, Studio Danza Anch’io oltre a l’Intrepida e il Carnevale della Gioventù di Anghiari. Ma anche l’azienda agricola “Faggeto” dove i ragazzi hanno svolto dei laboratori: c’è poi lo sculture Gianfranco Giorni, la danza terapeutica, il Museo della Madonna del Parto nella persona di Sara Boncompagni; Balestrieri e Sbandieratori, le piscine di San Giustino, l’agenzia Saturno Comunicazione e le varie istituzioni. Bandiere al cielo, quindi, che hanno caratterizzato una calda giornata di fine luglio.
Ufficio Stampa, 04/09/2019 09:27:23, 0 Commenti
Altre notizie che ti potrebbero interessare...
Inaugurata a Sansepolcro la stanza multisensoriale: un sogno che oggi è diventato realtà. E’ stata realizzata da Du it nei locali della Cooperativa Sean di via Angelo Scarpetti, con il ...[continua]
Anche quest’anno gli ospiti del Centro Diurno di Caprese Michelangelo  parteciperanno alla tradizionale “FESTA DELLA CASTAGNA” durante il week end del 19 e 20 Ottobre. L’Amministrazione del Comune di Caprese ...[continua]
Tutto pronto. E' in programma per venerdì 11 ottobre alle ore 17, nei locali di via Angelo Scarpetti a Sansepolcro, l'inaugurazione della stanza multisensoriale. E' stata realizzata da Du it ...[continua]
Per il secondo anno consecutivo gli ospiti del centro di socializzazione Casa di Rosa insieme a quelli del Centro Diurno Psichiatrico UFSMA di Sansepolcro, hanno partecipato all’importante convegno “Poesie nel ...[continua]
“Chef Crescono”, questo è stato il nome del progetto in collaborazione tra la Cooperativa Sociale Sean di Sansepolcro e l’azienda agricola “Il Faggeto” di Anghiari; protagonisti sono stati un gruppo ...[continua]