Servizi Educativi

 

Sean cooperativa sociale gestisce dal 1989 nidi d'infanzia, centri gioco educativi, centri bambini e genitori e servizi domiciliari, prevalentemente nei comuni della Valtiberina Toscana, privatamente e per conto di numerose amministrazioni comunali. I servizi innovativi da essa garantiti hanno la finalità di conciliare una elevata qualità pedagogica con risposte flessibili e diversificate. Il progetto educativo di Sean si fonda sull'idea di bambino come soggetto attivo, in grado di interagire con l'ambiente fin dalla nascita e protagonista delle proprie esperienze. Un bambino competente e capace di relazionarsi con una pluralità di figure adulte e coetanee: questa la base di partenza del progetto educativo, che vuole favorire un’autonomia intesa non solo come distacco dalla figura genitoriale e dal rapporto con l’adulto familiare, ma anche come possibilità di prendere iniziative. Attraverso un sistema fatto di azioni, spazi e tempi prestabiliti, il bambino acquisisce la coscienza della propria individualità fisica e psicologica, rielaborando un proprio universo simbolico-relazionale e sviluppandosi dal punto di vista comunicativo, cognitivo, espressivo e motorio: questa la funzione dei servizi educativi. L’elaborazione di un progetto sulla organizzazione degli spazi rappresenta il primo fondamentale elemento per evidenziare i percorsi da seguire nell’intenzione di creare le condizioni per il raggiungimento graduale dell’autonomia da parte dei bambini. 

 

ASILO NIDO “LA TANA DELL’ORSO” DI BADIA TEDALDA POR FSE 2014/2020

“Sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia”

L’esperienza della cooperativa sociale Sean nella progettazione, nell’organizzazione e nella gestione di servizi alla prima infanzia è maturata nel tempo attraverso esperienze passate con i Comuni di Anghiari e di Sansepolcro. Le modalità di svolgimento del servizio dell’asilo nido di Badia Tedalda, rivolto a bambini da 3 a 36 mesi di età, propone opportunità educative e di socialità e migliora la conciliazione fra responsabilità genitoriali ed esigenze professionali. L’organizzazione del servizio risponde a criteri di efficienza e di efficacia sotto diversi profili: rispetto dei ritmi fisiologici e relazionali del bambino e del gruppo; rispetto dei tempi di frequenza individuali; ottimizzazione delle risorse umane e professionali messe a disposizione della gestione; rispetto dei parametri definiti dalla legge regionale n. 32/2002 e dal relativo regolamento di esecuzione. Per quanto tenda ad assicurare la personalizzazione degli interventi, il nido è a tutti gli effetti un servizio a carattere comunitario, impostato secondo parametri che prendono a riferimento l’intera platea dei bambini e i bisogni collettivi. 
Il principale obiettivo delle educatrici all’interno del nido di Badia Tedalda, rispetto all’organizzazione, è quello di sviluppare e promuovere formule gestionali che scandiscano i tempi dei bambini in funzione dei loro bisogni di carattere biologico, relazionale e di cura. Nel caso dei bambini molto piccoli, l’interesse particolare viene a svilupparsi sono attraverso un’interazione positiva, personale, stretta e continuativa. Le relazioni stabili e significative sono quindi strategie educative nei servizi sul piano relazionale per questi bambini, con una premessa di fondo: il rapporto fra il bambino e l’educatrice non va di certo a sostituire la particolare relazione che esiste con i genitori. In questo caso si parla infatti di un contesto diverso da quello familiare e l’educatore o l’educatrice è la figura che si frappone fra la realtà del nido e il bambino, che impara a vivere e a stare con gli altri. Sean garantisce poi assistenza educativa in ambito scolastico (relativamente a scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado) per bambini e ragazzi che evidenziano disabilità fisica, psichica o necessità particolari. L’operatore della cooperativa lavora a sostegno del personale docente per favorire l’integrazione del bambino in difficoltà all’interno della scuola e aiutarlo nel recupero globale delle capacità cognitive e comunicative, nel passaggio da un ordine scolastico all’altro e nell’inserimento nel mondo del lavoro. 

 

Lorem ipsum dolo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas ornare diam nec massa aliquet, vel rhoncus purus commodo. Integer dapibus consequat ligula id ornare. Nulla cursus scelerisque orci eget ultrices. Nam pellentesque tincidunt ullamcorper. Nunc porttitor felis lectus, non posuere ante tincidunt euismod. Vestibulum sit amet lorem non augue fringilla efficitur.


Phasellus semper sit amet tortor ac fringilla. Nullam tempor sapien id purus sollicitudin, et bibendum sapien sollicitudin. Nullam semper tellus odio, a rutrum tortor tincidunt sit amet. Aenean quis ipsum nec quam hendrerit maximus. Maecenas vitae volutpat mi, et porta enim. Nunc volutpat orci at est mollis bibendum. Pellentesque sodales facilisis odio, eu laoreet ex maximus vitae. Sed pharetra tellus vitae metus egestas pulvinar. Nullam nec viverra ipsum.


Phasellus semper sit amet tortor ac fringilla. Nullam tempor sapien id purus sollicitudin, et bibendum sapien sollicitudin. Nullam semper tellus odio, a rutrum tortor tincidunt sit amet. Aenean quis ipsum nec quam hendrerit maximus. Maecenas vitae volutpat mi, et porta enim. Nunc volutpat orci at est mollis bibendum. .